YOOtheme
 Scube NewMedia     Google | Enterprise
 
Scube NewMedia e Google saranno presenti al Forum PA con l'obiettivo di supportare l'innovazione e favorire lo scambio di informazioni tra le Pubbliche Amministrazione e le persone che operano decisioni strategiche.
 
I progetti innovativi che abbiamo realizzato per i principali Enti Pubblici Centrali e Locali hanno permesso a Scube e alle Tecnologie di Google di guadagnare la fiducia di numerosi manager che ci hanno scelto. 
 
Durante le diverse giornate abbiamo organizzato diversi seminari sui tre cluster di prodotto che sosteniamo con Google: il search aziendale, il Cloud computing e il 
 
Abbiamo organizzato all'interno del Forum PA un incontro tra chi ha scelto soluzioni Google per ottimizzare la comunicazione, migliorare l'accesso alle informazioni o condividire e valorizzare informazioni Geo. 
 
Martedi 10 maggio 2011
12.00 - 12.50 Google Search Appliance: la potenza dell'algoritmo di Google applicata al miglioramento dell'efficienza nel reperimento delle informazioni per i cittadini e le amministrazioni pubbliche. Casi di uso reale nella PA. iscriviti
14.30 - 15.20 Google Apps: collaborare per innovare. Cos'è e come funziona la proposta cloud computing di Google Enterprise. Casi d'uso concreti per la Sanità: ASS 4 Medio Friuli iscriviti

Mercoledi 11 maggio 2011
11.00 - 11.45 Google Maps for Business: la gestione dei dati geospaziali al servizio di PA e servizi al cittadino iscriviti
14.30 - 15.20 Google Search Appliance: la potenza dell'algoritmo di Google applicata al miglioramento dell'effecienza nel reperimento delle informazioni per i cittadini e le amministrazioni pubbliche. Casi d'uso reali nella PA. iscriviti

Giovedi 12 maggio 2011 
11.00 - 11.50 Google Apps: collaborare per innovare. Cos'è e come funziona la proposta cloud computing di Google Enterprise iscriviti
12.45 - 13.30 Google Apps for Education: la tecnologia cloud di Google per l'universo Scuola. Focus sugli studenti non sui server: il caso dell’Università di Pavia iscriviti

cocktail@Google si terrà il 10 maggio alle ore 16.30  è l'occasione riservata ai decisori della Pubblica Amministrazione per incontrare i manager e i responsabili dei progetti che hanno scelto soluzioni Google e che insieme a noi hanno lavorato per il raggiungimento degli obiettivi, parlare con loro, confrontarsi in un contesto informale e alla pari (Peer2Peer).
Per partecipare a questo evento riservato la preghiamo di registrarsi compilando il breve form disponibile a questo link http://goo.gl/MhDM8

La partecipazione a Forum PA 2011 è gratuita, ma le consigliamo, per evitare code all'ingresso, di registrarsi sul sito dell'evento tramite questo modulo.

Una nuova funzionalità rende i dispositivi Android più vicini alle esigenze del business: su Android sarà disponibile la videochat, 

Quando arriverà l’aggiornamento del sistema operativo alla nuova versione 2.3.4 verrà introdotta la videochat, tramite Google Talk, della quale si potrà usufruire su reti 3G, 4G e WI-FI.

Google Talk potrà essere utilizzato per le normali chiamate audio o per la sola chat, la quale potrà essere utilizzata ugualmente sul display senza dover lasciare la videochiamata in corso.

Fonte: Google nel suo Mobile Blog. 

Dopo le numerose applicazioni rilasciate da Google per la gestione delle numerose applicazioni incluse in Google Apps per il proprio sistema Android finalmente arriva una delle più attese: un'applicazione per utilizzare il servizio Google Docs.


Non solo una pagina web appositamente disegnata per l'utenza mobile ma una applicazione da cui sarà possibile creare, editare, caricare e condividere file di documenti.

L'opportunità è anche per il mondo Enterprise di estendere le funzioni di editing documentale anche agi utenti in mobilità mettendoli nelle condizioni di editare documenti di testo e fogli di calcolo, visualizzare PDF e immagini e presentazioni ma anche convertire le fotografie di documenti cartacei fatte dal cellulare in documenti Google Docs.

Il tutto ovviamente appoggiato sui server di Google che offrono un'ampia capacità di memorizzazione
Google ha pubblicato un post sul proprio sito nel quale presenta con un video e un webcast l'organizzazione dei data center.

Fino a qualche anno fa un video come questo era impensabile ma l'affermarsi del Cloud Computing richiede che i Cloud Solution Provider diano garanzie di trasparenza rispetto la localizzazione dei dati e soprattutto rispetto il livello di sicurezza che mettono in campo per garantire la disponibilità e l'accesso esclusivo da parte dei proprietari ai propri dati.

Questo è un percorso di avvicinamento iniziato lo scorso anno con la pubblicazione della security white paper, all'inizio di questo anno ha ospitato un security & privacy webcast e ieri ha condiviso un video in cui Google da evidenza che evidenzia:
  1. Sicurezza fisica
  2. Protezione dei dati
  3. Reliability of operations

Il post originale è disponibile a questo link: http://goo.gl/ZjEky ed è stato postato da Adam Swidler, Sr. Manager, Google Enterprise